Cos’è la chirurgia FUE?

La chirurgia FUE (Follicular unit extraction) è una tecnica di trapianto di capelli molto meno invasiva rispetto alla tradizionale tecnica strip. Nella FUE non si utilizza un bisturi e non vi è necessità di applicare graffette o punti di sutura. La FUE è spesso descritta come un “trattamento” e non come una “chirurgia”. Questa tecnica richiede la rasatura a zero dell’area donatrice in modo tale da rendere chiaramente identificabili le unità follicolari. Una volta che le unità follicolari saranno chiaramente visibili sarà possibile selezionare quelle migliori da estrarre. Solitamente si selezionano le unità follicolari che contengono più follicoli (unità doppie, triple o multiple). Questo permette di massimizzare il numero di capelli per unità follicolare estratta. Il numero medio di capelli per unità follicolare che si può ottenere è sensibilmente maggiore rispetto alla tradizionale tecnica strip, che prevede la dissezione microscopica della losanga.

Una volta che l’unità follicolare è estratta le nostre tecniche assistenti si incaricano di rimuovere il tessuto connettivo in eccesso e di prepararla affinchè sia della misura esatta per essere innestata nel sito ricevente creato con le nostre lame su misura. E’ possibile adattare la tecnica in modi diversi per esempio rasando solo parzialmente l’area donante nella zona d’estrazione e lasciando lungo il resto dei capelli. In questo modo è possibile coprire l’area donante senza che vi sia traccia visibile della chirurgia. La rasatura parziale dell’area donante fa si che sia necessario più tempo per eseguire l’intervento ma offre il vantaggio della totale discrezione ed è perfetta per quelle persone che richiedono un ritorno alla vita sociale estremamente rapido.

Sebbene il termine FUE appaia piuttosto specifico in realtà è stato utilizzato per descrivere qualsiasi tecnica di estrazione che non comporti l’uso di un bisturi. Non importa quindi che punch sia utilizzato per l’estrazione, affilato o smussato, manuale o motorizzato.

Quanto maggiore è il diametro del punch tanto più sarà il trauma creato allo scalpo e maggiore il rischio di sviluppare cicatrici indesiderate. L’obiettivo principale della FUE è quello di ridurre al minimo la visibilità delle cicatrici in area donante, è importante perciò usare gli strumenti adeguati. L’uso di punch di diametro eccessivo può far si che si generino sgradevoli cicatrici circolari in area donante. Come regola generale il punch affilato (sharp) di diametro compreso tra 0.8 e 0.9 mm è quello che permette di estrarre le unità follicolari con il minor trauma possibile in area donante ed il minor danno per la struttura dell’unità follicolare estratta.

 

Come sono estratte le unità follicolari via FUE?

L’estrazione delle unità follicolari con tecnica FUE è un’operazione che richiede molta pazienza e un’eccellente coordinazione motoria di colui che la esegue. Presso la nostra clinica ci avvaliamo del prezioso supporto del nostro team composto da 24 assistenti che per molti anni si sono dedicate alla dissezione al microscopio delle unità follicolari. Solo quattro di queste assistenti, quelle maggiormente qualificate, hanno ricevuto un’ intensa formazione per potersi occupare dell’estrazione delle unità follicolari con tecnica FUE. Queste assistenti hanno svolto il loro percorso formativo presso due delle migliori cliniche al mondo per il trapianto di capelli via FUE. Crediamo fermamente che le nostre assistenti abbiano raggiunto un livello pari o superiore a quello dei migliori chirurghi al mondo che si occupano di eseguire le estrazioni FUE. Le nostre assistenti inoltre lavorano senza alcun vincolo di tempo a differenza di quello che accade con i migliori chirurghi al mondo che sono solitamente molto occupati e non hanno il tempo materiale per dedicare l’intera giornata lavorativa all’estrazione delle unità follicolari.

Questo spiega perché nelle migliori cliniche al mondo sono le assistenti più qualificate ad occuparsi della fase di estrazione.

Per l’estrazione delle unità follicolari utilizziamo il sistema WAW che è ritenuto da molti chirurghi come il migliore al mondo. Ci sentiamo di confermare questa visione. Il sistema Waw si compone di un pedale motorizzato e di punch ibrido da 0.8-0.9 mm di diametro. Questo punch ibrido offre i vantaggi del punch smussato e di quello affilato. Il bordo esterno a 90° e la parte interna smussata e a forma di imbuto fanno si che il punch penetri più delicatamente e in modo meno traumatico nello scalpo. E’ possibile andare più in profondità con l’estrazione senza danneggiare i follicoli. E’ possibile controllare il movimento oscillatorio e la velocità mediante il pedale. I tassi di transection (danneggiamento delle unità) sono ridotti al minimo, le unità follicolari sono più ricche in tessuto connettivo e i tempi necessari per l’intervento si riducono. Possiamo senza dubbio affermare che le unità follicolari estratte via FUE alla Hasson&Wong sono ormai qualitativamente equivalenti a quelle estratte via FUT. Quello che ci differenzia da altre cliniche che effettuano interventi FUE nel mondo è la preparazione al microscopio delle unità follicolari che riteniamo sia fondamentale per ottenere risultati estremamente naturali.

Per anni alla Hasson&Wong abbiamo lavorato per perfezionare la nostra tecnica FUE in modo tale da poter ottenere risultati qualitativamente equiparabili a quelli delle nostre chirurgie strip. Siamo fieri di poter affermare che, senza alcun dubbio, in poco tempo, la reputazione che abbiamo acquisito grazie ai nostri risultati strip sarà uguagliata da quella per i risultati che otterremo con le chirurgie via FUE. Il nostro obiettivo è quello di essere considerati come la clinica in grado di offrire i migliori risultati via FUE al mondo e crediamo di essere sulla buona strada.

Per oltre 20 anni, Hasson&Wong sono stati pionieri e leader indiscussi nel campo della chirurgia del trapianto di capelli. I nostri pazienti provengono da tutto il mondo e vengono ad operarsi con noi con l’obiettivo di ottenere il miglior risultato possibile. Siamo lieti di annunciare la nostra tecnologia di avanguardia per la Follicular Unit Extraction (FUE). Ad oggi abbiamo eseguito oltre 1000 interventi FUE e siamo entusiasti degli incredibili risultati che abbiamo raggiunto. I pazienti non sono più obbligati a sottoporsi ad un intervento via strip per ottenere il miglior risultato possibile. Possiamo affermare con certezza che i tassi di ricrescita ed i risultati ottenibili con i nostri interventi con tecnica FUE sono ormai del tutto comparabili a quelli dei nostri interventi con tecnica strip.

Sebbene resti vero che alcuni pazienti sono migliori candidati per un intervento con una determinata tecnica chirurgica, siamo ora in grado di offrire ai nostri pazienti la possibilità di scegliere tra FUE e FUT, assicurando ai nostri pazienti che qualsiasi sia la loro decisione relativamente alla tecnica chirurgica, rivolgendosi ad Hasson&Wong otterranno il miglior risultato possibile al mondo.

Ai pazienti che desiderano ottenere il massimo risultato, in termini di numero di innesti, nel minor tempo possibile, offriamo la possibilità di combinare le due tecniche chirurgiche, eseguendo l’intervento in due giorni consecutivi.

A coloro che si stanno chiedendo come una clinica che sta offrendo FUE da relativamente poco tempo possa ottenere risultati di questo livello, possiamo dare una duplice spiegazione:

 

  1. Abbiamo iniziato a studiare e ad interessarci alla tecnica FUE dal momento in cui la stessa ha fatto la sua comparsa nel mondo del trapianto di capelli. Dato che inizialmente i risultati ed i tassi ricrescita erano nettamente inferiori a quelli ottenibili con la tecnica strip ci siamo astenuti dall’offrire questa opzione chirurgica ai nostri pazienti. Abbiamo studiato ed analizzato tutti i metodi di estrazione delle unità follicolari possibili, includendo il tanto pubblicizzato ma assolutamente imperfetto metodo robotico. Ora che siamo sicuri di aver raggiunto con la FUE gli stessi risultati ottenibili con la nostra tecnica strip, abbiamo deciso di offrire su larga scala questa opzione chirurgica ai nostri pazienti.
  2. L’unica differenza tra le due tecniche è il modo in cui si estraggono le unità follicolari. Sono necessarie esattamente le stesse capacità tecniche ed artistiche per la creazione dei siti riceventi e per il posizionamento artistico degli innesti.
INTERVENTI FUE