integratore tricologia capelli

Tra le terapie medicinali più diffuse per la cura dell’ipertrofia prostatica benigna (IPB), Prostamol è uno dei principali attori. Si tratta di un integratore alimentare basato su estratti di Serenoa Repens (SR), delle bacche di una pianta diffusa soprattutto nel Mediterraneo e in America Centrale.

Ed è proprio il concentrato in SR ad avere effetti anche su altre patologie, come ad esempio la caduta dei capelli. Ma funziona veramente?

 

Perché Prostamol

L’uso di Prostamol è indicato soprattutto per chi soffre di patologie legate alla prostata e al funzionamento corretto delle vie urinarie. Il caso principale riguarda l’IPB. Tale condizione è rappresentata da un ingrossamento anomalo della prostata che, a sua volta, comprime l’uretra e ha effetti notevoli sul funzionamento delle vie urinarie. Nello specifico, si ha una sensazione di uretra non completamente svuotata e, contestualmente, durante la minzione si prova spesso dolore.

In questi casi Prostamol è spesso il prodotto con risultati efficaci. In particolare, agisce sull’enzima 5-alfa-reduttasi responsabile della conversione di testosterone in diidrotestosterone, o DHT, la cui concentrazione è legata all’ingrossamento della prostata. Diminuendo i livelli di DHT, il corpo ne beneficia riequilibrando il volume della prostata e, allo stesso tempo, diminuendo il processo naturale che porta alla calvizie in moltissimi uomini. Inoltre, agisce come antinfiammatorio naturale ed è ben tollerato dal nostro organismo.

 

Efficacia sui capelli: uno studio

Un team di ricercatori si è occupato di studiare l’efficacia di finasteride rispetto alla Serenoa Repens in pazienti maschi affetti da alopecia androgenetica. I risultati sono stati pubblicati su PubMed. In particolare, hanno partecipato alla ricerca 100 uomini, divisi in due gruppi. Il primo ha assento 320 mg di SR per 2 anni, mentre il secondo 1 mg di finasteride.

Quello che è stato verificato è che finasteride comporta i migliori risultati, ma anche Serenoa Repens ha modesti effetti. Tali effetti sono stati riscontrati soprattutto nella parte del vertice, mentre finasteride agisce più equamente su tutto il cuoio capelluto.

 

Prostamol e composizione

Quando parliamo di Prostamol intendiamo un integratore che si assume oralmente sotto forma di capsule. Ciascuna capsula ha un peso di 505 mg ed è composta da 320 mg di SR.

La Serenoa Repens è un estratto di una palma nana presente nelle zone a clima subtropicale del Mediterraneo, dell’Africa Settentrionale e dell’America Centrale, con proprietà curative notevoli.

Oltre a questa sostanza, ciascuna capsula di Prostamol contiene glicerolo, gelatina, diossido di titanio, ossido di ferro e acqua. L’integratore è acquistabile in farmacia e nei maggiori rivenditori online. Non è necessaria alcuna ricetta medica per l’acquisto.

 

Effetti collaterali e controindicazioni

Prima di iniziare una terapia a base di Prostamol è opportuno fare una valutazione con il proprio medico curante. Sebbene infatti non esistano particolari effetti collaterali, bisogna conoscere le controindicazioni. L’uso di Prostamol va evitato nel caso ci si stia sottoponendo a terapia ormonale o si sia in cura con farmaci fluidificanti. In quest’ultimo caso si aumenterebbe il rischio di emorragia a causa del ritardo di coagulazione per effetto di Prostamol.

E’ inoltre importante non superare la dose consigliata di una capsula al giorno e mantenere il prodotto in un luogo asciutto a temperatura ambiente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.