finasteride propecia

Propecia è un farmaco somministrato agli uomini per curare la perdita dei capelli o l’iperplasia prostatica benigna.

Nel primo caso, ciascun capsula del farmaco contiene 1mg di finasteride, il cui principio attivo contrasta il processo che porta alla caduta. Nel secondo, le capsule hanno 5mg di finasteride e riducono le dimensioni ingrossate della prostata.

Il medicinale è disponibile in qualsiasi farmacia e per il suo acquisto è necessaria la ricetta del medico.

Usare Propecia può avere degli effetti collaterali anche a lungo termine.

La terapia a base del farmaco può richiedere diversi mesi prima di mostrare i risultati.

 

Propecia per i capelli: come agisce

Il medicinale si assume sotto forma di capsule per via orale. Il principio attivo che permette di combattere la calvizie è contenuto nella finasteride, presente in 1mg per ogni capsula.

La finasteride agisce alla base del processo di caduta di capelli, inibendo la formazione del DHT.

Questo ormone, noto come diidrotestosterone, si origina dall’ormone maschile testosterone e causa la caduta dei capelli a seguito di una loro miniaturizzazione.

In modo particolare, Propecia agisce sul tipo II dell’enzima 5-alfa reduttasi che trasforma il testosterone in DHT.

 

Risultati con Propecia

L’uso del farmaco deve essere necessariamente regolato da un medico specializzato nel settore dei capelli. Infatti, poiché la calvizie varia da persona a persona, le cause potrebbero essere molteplici.

Di conseguenza, l’efficacia dei risultati non è uguale per tutti

I risultati sui capelli che si possono ottenere con Propecia riguardano principalmente il bloccaggio del processo di caduta. Questo succede in genere dopo almeno 2 mesi dalla prima assunzione.

Se dopo 3-4 mesi i risultati non sono ancora comparsi, non sospendere la cura senza aver sentito il medico. La terapia mostra infatti risultati evidenti a 6 mesi di distanza, per raggiungere il massimo dopo un anno. L’uso del farmaco può estendersi anche fino a 2 anni.

 

Effetti collaterali del farmaco

Gli effetti collaterali principali legati all’uso di Propecia riguardano principalmente:

  • Sfera sessuale: diminuzione della libido, disfunzione erettile, dolore testicolare, diminuzione del volume dell’eiaculato, riduzione grandezza del pene, riduzione del getto seminale.
  • Lato psicologico: cambiamento di umore, depressione, diminuzione della memoria.
  • Sintomi fisici: debolezza genrale, affaticamento, pelle secca, aumento dei trigliceridi.

Come evidenziato dagli effetti più comuni, il lato sessuale è quello maggiormente colpito.

Sebbene la maggior parte di questi effetti sparisca quando si interrompe la terapia, alcuni potrebbero essere permanenti. In questo caso si parla di sindrome post-finasteride.

Un’attenzione particolare va posta nei livelli dell’antigene prostatico specifico, o PSA, che vengono alterati da Propecia.

 

Informazioni generali e controindicazioni

Affinché il farmaco abbia effetto, bisogna conservare le capsule in un luogo asciutto e tra 15 e 30°C.

Le controindicazioni all’uso di Propecia riguardano:

  • Allergie: il principio attivo contenuto nel farmaco potrebbe causare reazioni allergiche al paziente. Fare inoltre attenzione alla presenza di lattosio nel medicinale.
  • Donne incinte: pur non essendo prescritto per le donne, Propecia potrebbe causare danni rilevanti al feto. Infatti, anche solo toccare il farmaco potrebbe mettere in circolo il suo principio attivo. Di conseguenza, il feto di sesso maschile potrebbe riportare problemi agli organi sessuali.

Per sapere se Propecia 1mg porterà i risultati evidenziati, contatta un esperto cliccando al seguente link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.