Dr. Victor Hasson – 5266

Chirurgia eseguita da: Dr.Victor Hasson

Tipo di chirurgia: FUT

Scala Norwood: 4

Numero di unità follicolari: 5266

 

Questo paziente è stato classificato come un norwood 5 A – 6 al momento dell’intervento. I dottori avevano determinato che la sua calvizie sarebbe progredita fino ad uno stadio 7 della scala Norwood e per questo avevano consigliato al paziente di ricominciare ad utilizzare Finasteride, cosa che il paziente aveva fatto in passato, per prevenire la caduta. I dottori gli hanno spiegato come il trattamento farmacologico costituisse un punto importante del piano chirurgico. L’uso di finasteride avrebbe molto probabilmente determinato la necessità di intervenire chirurgicamente nuovamente in futuro.

L’intervento di trapianto di capelli ha visto l’innesto di 5266 unità follicolari per ricostruire l’attaccatura, la zona frontale e quella superiore. Le aree diradate o calve sono state trattate con il nostro tipico approccio che prevede una densità più alta nella zona frontale che va a diminuire progressivamente man mano che ci si avvicina al crown. Delle 5266 unità innestate, 1344 erano singole, 3511 doppie e 411 da 3-4 capelli. L’intervento si è svolto senza nessuna complicazione ed è durato 10 ore e mezza. La dimensione della losanga estratta era di 30 cm di lunghezza con un’altezza variabile da 1.5 a 2 cm. La densità in area donante era leggermente sopra la media mentre il calibro del capello era normale.

Per il momento non è in programma un altro trapianto di capelli in futuro ma se ve ne fosse la necessità il paziente avrebbe ancora una riserva di circa 3000 unità follicolari disponibili. Come accade quasi per la totalità dei pazienti che hanno perso l’attaccatura e la zona frontale il trapianto di capelli ha permesso di ottenere un miglioramento estetico molto significativo come confermato chiaramente dalle fotografie.

Le foto post intervento sono state scattate 1 anno dopo la chirurgia di trapianto di capelli. Questo paziente era stato sincero al lavoro e non aveva nascosto ai suoi colleghi che si sarebbe sottoposto ad un trapianto di capelli. Stranamente molte persone che non sono a conoscenza dell’intervento non sono in grado di attribuire la profonda trasformazione al risultato del trapianto di capelli. Molti possono chiedervi se avete perso peso o come nel caso di questo paziente “oh, stai molto bene con la barba”. Molto spesso i pazienti ci raccontano che le persone non notano che vi sono più capelli ma percepiscono che qualcosa è cambiato. Quando il trapianto ha un’apparenza naturale non attira l’attenzione delle persone nonostante l’aspetto del paziente risulti drasticamente modificato.

Nel caso specifico di questo paziente la differenza tra un possibile stadio 7 della scala Norwood con una calvizie importante e uno stadio 2, che è quello in cui è stato riportato il paziente, è straordinaria.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Post comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.