Intervento di: Dr. Hasson
Tipo di intervento: FUE
Scala Norwood: 5
Numero di innesti: 4,903

 

Nel suo viaggio iniziale alla clinica per vedere il Dr. Hasson per la valutazione, è stato determinato che questo paziente della zona di Vancouver avrebbe avuto bisogno di circa 4.000 innesti o più per raggiungere i suoi obiettivi di restauro dei capelli. Infastidito dalla perdita sul davanti, il piano era quello di ricostruire l’attaccatura dei capelli e la zona frontale lavorando all’indietro fino a metà del cuoio capelluto, per quanto necessario. Piuttosto che compromettere il risultato con un numero di innesti inferiore a quello raccomandato dal Dr. Hasson, decise di aspettare il momento giusto per impegnare le risorse necessarie per il miglior risultato possibile. Alcuni anni dopo la sua visita iniziale, era pronto a intraprendere quella che sarebbe stata la sua impressionante trasformazione. Per ottenere un risultato che gli permettesse di portare i capelli nello stile desiderato, la FUE era il metodo preferito. Nel complesso i capelli del donatore erano al di sopra della media, e anche la struttura dei capelli era nella media. La procedura FUE di 2 giorni ha totalizzato 4093 innesti. Il primo giorno ha prodotto 2643 innesti di cui 300 erano singoli, 1518 erano doppi e 825 erano 3-4. Il secondo giorno ha completato il lavoro con altri 2260 innesti. 1331 erano doppi, 929 erano innesti di 3-4 capelli. Queste foto sono state scattate alla clinica 1 anno dopo l’intervento.

Come si può immaginare, abbiamo eseguito molte procedure di restauro dei capelli su un certo numero di celebrità e personaggi famosi nel corso degli anni. Abbiamo anche spesso pazienti che si riferiscono a certe celebrità e personaggi pubblici per trasmettere il tipo di risultato che vorrebbero idealmente avere. In molti casi siamo in grado di raggiungere l’obiettivo, in altri, dove le riserve di donatori possono essere limitate, dobbiamo essere più realistici. In questo caso, il paziente ha descritto i capelli di Brad Pitt nel film Fury come uno stile che gli piacerebbe avere se possibile. Per ottenere questo, alcuni fattori chiave dovevano essere presenti. #1 e forse il più importante, un chirurgo altamente qualificato con uno staff esperto e di talento. #2 e altrettanto importante sarebbe che la qualità e la quantità dei capelli del donatore deve essere sufficiente. Anche altri fattori come il modello finale di perdita di capelli, l’offerta rispetto alla domanda giocano un ruolo. In questo caso con capelli donatori superiori alla media e altri fattori favorevoli, questo tipo di stile di capelli era possibile. Abbiamo anche dovuto utilizzare la FUE per permettere la possibilità di rasare la testa corta sui lati e sulla schiena. Ironicamente, quando questo paziente è tornato un anno dopo per mostrare al Dr. Hasson il suo risultato e farsi fotografare, un membro dello staff, ignaro dei suoi obiettivi di trapianto di capelli e del riferimento a Mr. Pitt, ha commentato che gli ricordava i capelli di Brad nel film di cui sopra. Inutile dire che il paziente era molto contento del risultato che gli ha cambiato la vita e si è illuminato di gioia dopo l’osservazione del membro dello staff. Questo paziente è stato visto per l’ultima volta su Wilshire Boulevard a Beverly Hills mentre faceva l’audizione per essere la controfigura di Brad Pitt nel prossimo film Bullet Train… Ok, forse no…

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.