Intervento di: Dr. Victor Hasson
Tipo di intervento: FUE
Scala Norwood: 3A
Numero di innesti: 2593

 

Questo paziente dell’area di Vancouver, sulla ventina, è venuto in clinica per vedere il dottor Hasson riguardo al suo diradamento e alla sua stempiatura. Stava diventando sempre più consapevole della perdita e sentiva che era il momento di affrontarla. Stava impiegando un po’ di styling creativo, come succede a molti pazienti, dove pettinava i capelli più lunghi dall’alto dei lati lungo la parte e li faceva oscillare di lato sopra la debolezza davanti. Con alcuni capelli miniaturizzati a cui aggrapparsi, si otteneva l’illusione della copertura. Naturalmente qualsiasi vento/pioggia o situazioni in cui l’acqua era coinvolta potrebbe rappresentare un problema ed esporre la debolezza. Avere questi capelli in più da pettinare, in combinazione con la FUE, ha permesso una transizione morbida dopo la procedura con poco tempo di inattività. Dopo un po’ di gonfiore facciale iniziale, nel giro di una settimana è stato in grado di nascondere il fatto che si era recentemente sottoposto ad un trapianto di capelli.
Il Dr. Hasson e il suo team hanno posizionato 2593 innesti estratti tramite FUE per abbassare la sua attaccatura e ricostruire parte della sua zona frontale. Dei 2593 innesti, 456 erano singoli, 1710 erano doppi e 427 erano 3-4. Il punzone utilizzato per l’estrazione era di 8,5 mm. Ora può esporre la sua attaccatura dei capelli e non si preoccupa più del vento, dell’acqua e della pioggia. Il pettine è essenzialmente sparito e più opzioni di styling sono a sua disposizione. Questo paziente è stato anche così gentile da documentare il suo viaggio completo di trapianto di capelli e lo ringraziamo per i suoi sforzi! Guarda la cronologia completa del suo trapianto di capelli

 

 

5 mesi dopo l’intervento, prima e dopo

Questo paziente dell’area di Vancouver, sulla ventina, è venuto in clinica per vedere il Dr. Hasson per il suo diradamento e la sua stempiatura. Stava diventando sempre più consapevole della perdita e sentiva che era il momento di affrontarla. Stava impiegando un po’ di styling creativo, come succede a molti pazienti, dove pettinava i capelli più lunghi dall’alto dei lati lungo la parte e li faceva oscillare di lato sopra la debolezza davanti. Con alcuni capelli miniaturizzati a cui aggrapparsi, si otteneva l’illusione della copertura. Naturalmente qualsiasi vento/pioggia o situazioni in cui l’acqua era coinvolta potrebbe rappresentare un problema ed esporre la debolezza. Avere questi capelli in più da pettinare, in combinazione con la FUE, ha permesso una transizione morbida dopo la procedura con poco tempo di inattività. Dopo un po’ di gonfiore facciale iniziale, nel giro di una settimana è stato in grado di nascondere il fatto che si era recentemente sottoposto ad un trapianto di capelli.
Il Dr. Hasson e il suo team hanno posizionato 2593 innesti estratti tramite FUE per abbassare la sua attaccatura e ricostruire parte della sua zona frontale. Dei 2593 innesti, 456 erano singoli, 1710 erano doppi e 427 erano 3-4. Il punzone utilizzato per l’estrazione era di 8,5 mm. Ora può esporre la sua attaccatura dei capelli e non si preoccupa più del vento, dell’acqua e della pioggia. Il pettine è essenzialmente sparito e ha più opzioni di styling a sua disposizione. Guarda il suo viaggio completo di trapianto di capelli nella nostra sezione di cronologia del trapianto di capelli che mostra il suo viaggio di perdita di capelli dal primo giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.