L’intervento di trapianto di capelli

Siete in ottime mani!

Hasson&Wong sono leader nel mondo del trapianto di capelli e della cura del paziente. Dal momento del consulto iniziale con il dottore fino al termine del trapianto sarete assistiti in modo cortese e professionale dal nostro staff, il cui obiettivo primario è quello di prestare ai nostri pazienti tutta l’attenzione e la cura necessaria. Vi presentiamo una breve panoramica di quello che accadrà il giorno del vostro intervento di trapianto di capelli.

Arrivo

Al vostro arrivo, il mattino della chirurgia, sarete accolti da uno dei membri del nostro staff. Vi sarà chiesto di compilare alcuni moduli mentre il dottore e le assistenti si preparano per la vostra chirurgia di trapianto di capelli. Una delle nostre assistenti vi misurerà la pressione e si assicurerà che abbiate seguito alla lettera le istruzioni pre operatorie. In alcuni casi, poco frequenti, vi potrebbe essere somministrato un blando sedativo. Sarete poi condotti in una delle nostre modernissime sale operatorie. Queste sale sono progettate specificamente per eseguire interventi di trapianto di capelli in modo efficace e allo stesso tempo confortevole per il paziente.

Prima che la chirurgia di trapianto di capelli abbia iniziato il vostro chirurgo esaminerà nuovamente i vostri obiettivi ed aspettative per verificare che non ci siano variazioni rispetto a quanto precedentemente accordato e determinerà insieme a voi il modo più efficiente di utilizzare la vostra area donante. L’incontro tra paziente e dottore è una parte integrante dell’intero processo: il dottore ascolterà le vostre idee e terrà conto dei vostri desideri, offrendovi a sua volta dei suggerimenti basati sulle migliaia di interventi di trapianto di capelli da lui eseguiti. L’intervento non avrà inizio fino a quando non sarete completamente soddisfatti dell’approccio e del disegno che avete concordato con il vostro chirurgo.

La chirurgia inizia con l’iniezione di anestetico locale nella zona dell’area donante. L’anestesia farà si che non avvertiate nessun dolore durante l’intervento. L’estrazione della losanga FUT (strip) comporta un procedimento del tutto differente rispetto all’estrazione delle unità follicolari via FUE.

Estrazione FUT

Una volta che l’area donante risulta anestetizzata, il vostro chirurgo inizierà la rimozione della losanga, questa operazione richiede circa 45 minuti. Durante questa fase sarete supini su un comodo lettino simile a quello per massaggi. Una volta che la rimozione della losanga è completa il vostro chirurgo suturerà la zona con graffette chirurgiche di acciaio inossidabile, specificamente progettate per l’uso in chirurgia estetica. Le nostre assistenti si occuperanno di dissezionare la losanga per ottenere le unità follicolari mentre il vostro chirurgo sarà occupato suturando l’area donante.

Le nostre assistenti altamente qualificate dissezionano al microscopio stereoscopico le varie sezioni della losanga per ottenere le unità follicolari (che contengono da 1 a 4 capelli), preparandole per l’innesto.

Estrazione FUE

L’area donante è rasata è zero per permette ai sensori infrarossi di mappare accuratamente i follicoli presenti in area donante. Il chirurgo lavorerà poi con i dati raccolti per determinare in modo preciso quali follicoli saranno estratti. Il punch sarà posizionato seguendo l’angolo e la direzione di uscita del follicolo selezionato e penetrerà lo scalpo per separare l’unità follicolare con la sua struttura vitale dalla pelle. Le unità saranno poi estratte manualmente. Il numero di estrazioni necessarie dipende da quante unità follicolari sono disponibili in area donante e dal numero di unità di cui avete bisogno per il vostro intervento.

Le unità follicolari estratte sono poi ispezionate una ad una utilizzando un microscopio stereoscopico e sono preparate e pulite, rimuovendo il tessuto in eccesso, prima di essere innestate.

Una pausa e uno spuntino

Una volta che questa fase iniziale del vostro intervento di trapianto di capelli è completata potrete alzarvi e camminare per sgranchirvi le gambe od andare in bagno. Una delle nostre assistenti vi offrirà bevande e snack mentre gli altri membri dello staff prepareranno la sala operatoria per la seconda parte della vostra chirurgia.

Durante questa fase dell’intervento sarete seduti su un comodo lettino chirurgico reclinabile. Avrete la possibilità di selezionare un film da vedere tra gli oltre 150 titoli disponibili in DVD. Potrete vedere la tv e guardare dei film godendo della spettacolare vista delle montagne di Vancouver e Nord Vancouver mentre il vostro chirurgo realizzerà personalmente tutte le incisioni.

I siti riceventi sono realizzati utilizzando la tecnica lateral slit (incisioni laterali) inventata dai dottori Hasson e Wong. La tecnica lateral slit di Hasson&Wong è l’unica tecnica chirurgica in grado di replicare l’allineamento e la distribuzione naturale dei capelli.

Dopo che un primo gruppo di incisioni è stato effettuato, due assistenti inizieranno ad innestare le unità follicolari. Tutte le assistenti incaricate di posizionare gli innesti hanno ricevuto una formazione molto intensa per assicurare al paziente la massima precisione ed affidabilità.

La giornata procede con il pranzo, vi sarà offerta la possibilità di scegliere cosa desiderate mangiare.

La chirurgia procede dopo il pranzo: le assistenti posizioneranno altre unità follicolari mentre il dottore creerà con le incisioni dei nuovi siti riceventi. Durante quasi tutto l’intervento potrete richiedere una pausa per andare in bagno o per alzarvi e sgranchire le gambe.

Una volta terminato l’intervento vi sarà fornito un kit post operatorio. Questo kit contiene varie medicine come antibiotici e antidolorifici e tutto ciò di cui potreste avere bisogno per un post operatorio tranquillo e confortevole. Vi sarà consigliato di scrivere una e-mail o di chiamare la clinica per qualsiasi dubbio che possiate avere una volta tornati a casa.
Sarete invitati a tornare in clinica il giorno successivo alla chirurgia per un rapido controllo e per insegnarvi come effettuare il lavaggio dei capelli durante i primi giorni post operatori.