autotrapianto capelli

L’autotrapianto di capelli è una delle soluzioni più scelte da chi soffre di caduta di capelli per risolvere il problema. Nel corso del trattamento, i capelli sono estratti da un’area donatrice e sono impiantati nelle aree a minore densità.

A seconda della condizione individuale di ciascun paziente, dell’età e della progressione della calvizie, il trapianto di capelli è realizzato in modo tale da compensare l’assenza attuale di capelli e garantire i risultati nel corso del tempo.

 

La caduta dei capelli

Nota anche con il termine calvizie o alopecia, la caduta dei capelli è una problematica che affligge uomini e donne di tutto il mondo.

Esistono diversi tipologie di alopecia, come l’alopecia androgenetica, l’alopecia areata o quella seborroica.

 

Cos’è l’autotrapianto di capelli

Con il termine autotrapianto di capelli si intende un’operazione chirurgica per risolvere il problema della calvizie.

L’autotrapianto di capelli, o semplicemente trapianto, consiste nell’estrazione di capelli direttamente dal paziente al quale poi verranno impiantati.

Questo trattamento è realizzato da cliniche di tutto il mondo. La clinica dei dottori Hasson e Wong è considerata la migliore del mondo per risultati ottenuti sui pazienti.

Ai seguenti link alcuni esempi di video e fotografie di pazienti post-operazione trapianto di capelli effettuata nella clinica dei dottori Hasson e Wong.

 

Le tecniche di trapianto di capelli

Il trapianto di capelli può essere eseguito secondo due diverse metodologie: la F.U.T. e la F.U.E.

Autotrapianto FUT

La tecnica FUT, acronimo di Follicular Unit Transplantation, richiede la rimozione di un’area di pelle del cuoio capelluto dalla parte posteriore del capo. Una volta che quest’area è stata rimossa, la pelle viene richiusa e avviene l’estrazione delle unità follicolari direttamente dalla losanga ottenuta.

I capelli ottenuti da tali unità follicolari sono in seguito impiantati nelle aree più diradate della testa in modo tale da ricreare la densità pre-caduta.

Una delle conseguenze naturali di questa tecnica è la formazione di una cicatrice strip. Grazie alla grande esperienza e agli ottimi risultati ottenuti con questa tecnica, la clinica dei dottori Hasson e Wong è stata premiata da haisite.com come migliore al mondo nella chirurgia strip.

Autotrapianto FUE

La FUE è una tecnica leggermente differente dalla FUT. Acronimo di Follicular Unit Extraction, la FUE non richiede l’estrazione di un’area di cuoio capelluto per l’innestamento dei capelli. Al contrario, le unità follicolari sono estratte singolarmente dall’area donatrice e reimpiantate nell’area diradata. In questo modo, da una parte è possibile massimizzare il numero totale di capelli da poter trapiantare, dall’altra si evita anche la formazione di una lunga cicatrice nella parte posteriore del capo.

 

Altri trattamenti per la caduta dei capelli

Nel caso in cui si soffra di caduta di capelli, esistono diversi trattamenti, alcuni in grado di fermare la calvizie ed altri solo in grado di rallentarla. Una cura significativa potrebbe essere quella a base di medicinali come il minoxidil. Questa sostanza, approvata ufficialmente dalla FDA per il trattamento dell’alopecia androgenetica, è usato sia dagli uomini che dalle donne che soffrono di calvizie e permette di ottenere una maggiore ricrescita e un aumento della densità dei capelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.